venerdì 23 marzo 2007

In questi giorni l'argomento giornaliero di dialogo e l'unico di interazione inter-personale è UNO SOLO: Le fasce del Dottor Gibaud, i punti del Mulino Bianco e la graduatoria per entrare nella finale dei tuffi dal trampolino.

Bimbo dal trampolino con braccioliNota del blogger: l'unico a capire sarà Adamo.
Io mi muovo per preparare la tessera raccogli punti e poi qualcuno mi spingerà giù dal trampolino. Come fascia gradirei un pettorale che mi aiuta per la siluétte.

Insomma, non si sente parlare d'altro.
Ieri pomeriggio, ho dato consulenza psicologica ad una ragazza di 10 anni più giovane di me, che stava elencando tutte le provincie di Italia. Non potevo lasciarla in quello stato confusionale... ho provaro a farla ragionare, o almeno a dirle come la pensavo.
Siamo al quarto giorno ed ho già visto persone posate e tranquille dare in escandescenza. Deve passare 1 mese. Vi terrò informati sui casi di "esaurimento".
Ps: Una bella pancera del dottor gibeau... e chi mi ferma più?
Io a dirvi la verità, sarà che sono vecchia... ma prendo la cosa con ironia, anche se in realtà non c'è niente da ridere! cerco di stemperare la tensione e di alleggerire chi è preoccupato. Nel frattempo mi guardo, con piacere, i tuffi del Campionato mondiale -che mi piaciono un sacco- sapendo che ho regalato una risata o un sorriso a una giovane donna preoccupata per il suo futuro.

1 commenti:

adamo quello citato nel post ha detto...

tuffi dal trampolino...da ragazzino mi ero innamorato di un tuffatore austriaco mi pare, Albin Killat! i punti del mulino bianco uh quanti ne ho collezionati, ce l'hai pure tu le tazzone QUELLE tazzone lì? :)